Calabria in età moderna: Mattia Preti e il Gran Maestro Gregorio Carafa


locandina

Locandina evento

 

Calabria in età moderna: Mattia Preti e il Gran Maestro Gregorio Carafa, due cavalieri calabresi dell’ordine Gerosolimitano

Continuano gli incontri del  Laboratorio Cross, Storia dell’Architettura e Restauro, dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, con il patrocinio della Deputazione di Storia Patria per la Calabria e il Centro Studi sul Barocco in Calabria, dedicato alla Calabria in età moderna e coordinato da Francesca Passalacqua.

G.Carafa

G. Carafa

L’iniziativa “Calabria in età moderna” si pone in continuità con i cicli di conferenze dal tema “La Calabria nel Medioevo” e “La Calabria nel Rinascimento”, conclusisi negli anni 2013-14 e 2014-15, e coordinati dai professori Francesca Martorano, Bruno Mussari e Giuseppina Scamardì.
Si tratta di un ciclo di incontri in cui docenti, esperti e specialisti che si sono occupati del tema, possono offrire agli studiosi, agli studenti e ai cittadini interessati, l’occasione per riflettere e verificare quali esiti abbia avuto in Calabria il periodo storico che va dai primi anni del Seicento sino alle soglie dell’Ottocento.

 

Dopo gli incontri di Dicembre 2016 e Gennaio 2017, il 5 Maggio alle ore 17:30, presso la residenza universitaria dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, si parlerà di Mattia Preti e Gregorio CarafaGran Maestro dell’Ordine di Malta dal 1680 al 1690. La relazione è a cura di Maria Teresa Sorrenti e Giuseppe Mantella.

Maggiori info:

http://www.larivieraonline.com/la-calabria-età-moderna


Mattia Preti
No Comments

Post a Comment